SPEDIZIONI GRATUITE 24/48H

per ordini superiori a 299€+IVA.

RESO FACILE

14 giorni per decidere.

ORDINI TELEFONICI

Lun-Ven 011-4038962.

PAGAMENTO SICURO

Protezione con crittografia SSL.

0Item(s)
0 Articoli Vai al carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Come apparecchiare i tavoli del ristorante: la disposizione dei bicchieri

Tantissimi clienti, quando valutano un ristorante non tengono in considerazione 'solo' del cibo, ma anche della location e del servizio. L'esperienza di gusto ricercata dagli utenti è sempre più completa e l'offerta sempre più curata e attenta ai diversi momenti della proposta enogastronomica.

Calici e bicchieri, un accessorio simbolo di ospitalità

Quando apparecchiamo la tavola, tutto dev'essere pensato per presentare e mettere in risalto i piatti e le bevande che stiamo andando a servire ai nostri ospiti. Possiamo scegliere abbinamenti più o meno classici, più o meno colorati e più o meno moderni e contemporanei, ma ogni strumento sulla tavola è studiato per coinvolgere il cliente nell'esperienza di gusto.

La ristorazione è strettamente legata al concetto di ospitalità e accoglienza e in particolare sulla tavola i bicchieri ne sono il simbolo.
I bicchieri sono rappresentativi del concetto di ospitalità ed è per questo che quando invitiamo qualcuno il primo atto di cortesia è quello di offrirgli da bere.

Una tavola ben apparecchiata è un piacere per tutti.

 

Mise en palce formale: la disposizione dei bicchieri e dei calici

Come si mettono i bicchieri a tavola? Dove posizionare i bicchieri a tavola a destra o a sinistra del piatto? Qual è il giusto ordine per i bicchieri a tavola?

Queste sono le domande più comuni su cui ristoratori e camerieri si interrogano quando devono organizzano cene formali o devono fare i conti con il galateo. L'approfondimento di oggi è proprio dedicato a come disporre a tavola calici e bicchieri.

Il bicchiere d'acqua non deve mai mancare. Normalmente è il bicchiere più grande, è senza stelo ed è il primo da posizionare (a dx del piatto). Va sistemato sopra al coltello, alla sua destra seguiranno poi tutti gli altri calici.

I calici da vino sono posizionati a destra del bicchiere d'acqua e nell'ordine in cui verranno utilizzati. La disposizione in diagonale è quella più comoda ed armonica (vedi immagine).

Nel caso dobbiate sistemare diversi bicchieri, per cene importanti, eventi e feste, potete raggrupparli: quelli piccoli davanti, quelli più grandi dietro.

come apparecchiare la tavola e raggruppare i bicchieri

La disposizione bicchieri a tavola

Nell'immagine qui di seguito è illustrata la posizione dei bicchieri a tavola che potete seguire quando apparecchiate la sala ristorante del vostro locale.
disposizione de bicchieri tavola ristorante

Non solo calici. I bicchieri a tavola per i servizi informali

Se il vostro locale ha una proposta per la pausa pranzo molto diversa dalla cena, informale, a menù fisso o con un piatto tris, sottolineate questo asspetto sulle vostre tavole con una mise en place differente. Scegliete ad esempio dei bicchieri da acqua colorati, moderni e informali per il servizio a pranzo.

La disposizione dei bicchieri al ristorante: gli errori da non fare

Abbiamo raccolto una lista di consigli e di errori da non commettere per una perfetta mise en place bicchieri.

  • disporre sulla tavola almeno due bicchieri per commensale (uno dell'acqua o uno per il vino)
  • la bellezza dei calici, anche quelli dalle linee più semplici, è strettamente legata alla trasparenza. Per questo devono essere sempre assolutamente puliti e perfetti
  • tanti bicchieri quante tipologie di vino da servire. Disponete il numero corretto di calici in base ai vini che andrete a servire. Ad esempio se offrite uno spumante come aperitivo, aggiungete i calici flute. (Scopri nel nostro catalogo online la fornitura di bicchieri flute per ristoranti).
  • posizionate tutti gli elementi rispettando le distanze.Per la disposizione dei bicchieri sulla tavola, assicuratevi che vi sia abbastanza spazio tra l'uno e l'altro da riuscire a prenderli
  • posate, piatti e bicchieri non devono 'riempire' la tavola. Quando apparecchiate posizionate solo quello che è strettamente richiesto dal menù proposto (esempio: se il menù scelto prevede del vino rosso, non è necessario disporre in tavola anche il calice da vino bianco).
  • se disponete di un'ottima carta dei vini, disponete sui tavoli del ristorante solo calici e bicchieri cristallini e incolore. Il bicchiere deve esaltare la bevanda che contiene, senza alterarne l’aroma e il colore

Il menu, oltre alle portate di punta, deve avere una sezione più ricercata con deliziose e originali combinazioni di cibi

Bicchieri ristorante, quale tipologia acquistare?

Linee eleganti e moderne per dare risalto alle vostre proposte, classiche e robuste perfette per la ristorazione.
Scegliete un servizio di calici in vetro sonoro con alta trasparenza e brillantezza, per favorire una buona percezione degli aromi e dei sapori del vino necessari per le degustazioni gusto-olfattive.

Eleganza, alta qualità, brillantezza, resistenza, leggerezza e stabilità. Queste sono le caratteristiche che potete ritrovare nei servizi di calici da tavola proposti da Horeca Atelier, il fornitore online per i professionisti della ristorazione.

Esplorate il catalogo online di Horeca Atelier per ordinare i migliori servizi di calici e i migliori bicchieri da ristorazione.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER